Colorate, vivaci e originali: sono questi gli aggettivi più adatti per descrivere le nostre cravatte patchwork, ideali per chi ama osare indossando accessori dal forte impatto visivo. Realizzate con diversi pezzi di tessuti cuciti insieme tra loro, attraverso il contrasto cromatico di regaleranno un aspetto elegante e affascinante. Scopri di più >

Graffeo Cravatte/Prodotti/Cravatte/Cravatte Patchwork

Visualizzazione di 1-18 di 59 risultati

Cravatta Patchwork di Seta Beige P124

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Bordeaux P381

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Color Corda Bordeaux P315

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Color Ghiaccio P385

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigia P162

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Antracite P122

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento Grigio Scuro P423

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento Grigio Scuro P428

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento Nero P426

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento Nero P431

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento Nero P432

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento Nero P435

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Grigio Argento P415

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Lilla P104

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Marrone Bordeaux P113

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Marrone P101

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Marrone P147

 122,50

Cravatta Patchwork di Seta Marrone P160

 122,50

Cravatte Patchwork: piccole opere d’arte da indossare

La tecnica patchwork nasce in Asia e Africa, dove gli abitanti (in tempi ormai lontani) univano diversi tessuti tra loro per renderli più pesanti e adatti a proteggerli dal freddo pungente. Durante il Medioevo, invece, i crociati erano soliti indossare indumenti formati con più strati di tessuti in modo da creare una sorta di imbottitura tra la pelle e l’armatura pesante.

Ogni zona e regione, poi, ha sfruttato il patchwork per gli usi più svariati: la Spagna per la realizzazione di paramenti sacri, l’Italia per la confezione di costumi tradizionali, per bardare i cavalli e per decorare la biancheria per la casa; l’Inghilterra per dar vita a coperte molto spesse, molto simili ai copriletti che, generalmente, venivano donati agli sposi in occasione del loro matrimonio.

Dall’Europa, il patchwork viene introdotto in America dalle mogli dei pionieri che, durante la colonizzazione, conservavano i pezzi di stoffa avanzati per poi cucirli insieme tra loro e realizzare tende, coperte, tovaglie e indumenti.

Nata, quindi, come forma d’arte povera mirata al riciclo, il patchwork è diventata via via una tecnica sempre più importante, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, trasformandosi in una lavorazione sartoriale di alta qualità in grado di impreziosire qualunque tessuto attraverso l’aggiunta di ricami e passamanerie.

I migliori accessori sartoriali per gli outfit più originali: le cravatte patchwork

Sulla scia di una storia particolare e avvincente, le cravatte patchwork Graffeo si rivelano delle piccole opere d’arte da poter indossare in qualunque occasione: basate sull’accostamento di colori e fantasie differenti, danno vita a dettagli vivaci e originali, perfetti per le personalità più estroverse e per chi ama osare con il proprio stile.

Realizzate con i migliori tessuti selezionati nel comasco, le cravatte patchwork si abbinano agli outfit più formali, così come ad abiti casual e giornalieri. L’unica regola per indossarle alla perfezione risiede nel giusto abbinamento cromatico: per coloro che non hanno molta esperienza con i colori, sempre meglio optare per il tono su tono; chi, invece, ha già acquisito una certa dimestichezza, via libera con tonalità contrastanti per un risultato semplicemente straordinario!